venerdì 27 aprile 2012

Pasta con asparagi

Finalmente è arrivata la stagione degli asparagi e non poteva mancare un bel piatto di pasta......che bontà!!




Ingredienti (per 2 persone)

1 mazzo di asparagi
200 g di Conchiglie Verrigni
2 cucchiai di panna
Cipolla q.b.
Parmigiano q.b.
Sale, pepe, olio q.b.


Preparazione

In una pentola portare a bollore dell’acqua salata e unire gli asparagi. Far cuocere per circa 10 minuti in modo che restino croccanti e non scotti. Nel frattempo, tritate la cipolla e soffriggetela in una padella con dell’olio. Scolare gli asparagi con una schiumarola, tagliare il gambo a rondelle e mettete da parte le punte. Versate gli asparagi tagliati a pezzi nella padella e far rosolare per 5/8 minuti. Portare nuovamente a bollore l’acqua dove avevamo cotto gli asparagi e cuocere la pasta Verrigni ( conchiglie) per circa 10 minuti. Frullare gli asparagi con il frullatore ad immersione, amalgamate insieme anche la panna e una bella manciata di parmigiano. Frullate fino ad avere una composto omogeneo e rimettere la crema nella padella. Scolare le conchiglie e condirle con la crema di asparagi e decorare con le punte.




7 commenti:

  1. A vedere questo piatto farei molto volentieri il bis!

    RispondiElimina
  2. Che buone queste conchiglie, io vado pazza per gli asparagi e questa pasta gli rende davvero giustizia!!!

    RispondiElimina
  3. gustosissimo piattino, piacere di conoscervi!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Grazie di esservi uniti al mio blog.Vi seguo anch'io.A presto.www.dolciarmonie.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. buonissima questa pasta !!!!!!!!!!!!! complimenti per il blog

    RispondiElimina
  6. Buoneeeeee! complimenti blog molto carino e grazie per esservi uniti al mio blog!!

    RispondiElimina
  7. davvero un ottimo piatto! ^_^

    RispondiElimina